Le principali tecniche del massaggio: la Frizione

Le principali tecniche del massaggio: la Frizione

La Frizione è una tecnica tipica di molti massaggi occidentali. Va ad agire in profondità ed ha l' effetto di rendere...

CONTATTACI SUBITO, TI ASPETTA UN COUPON OMAGGIO!

Le principali tecniche del massaggio: la Frizione

Tra le principali tecniche del massaggio la Frizione è quella che agisce sul corpo del ricevente apportando vari benefici dal drenaggio di liquidi alla vasodilatazione locale.

Scuola Nazionale di Massaggio Tao®

In questo articolo andremo a parlare della Frizione, una delle cinque manovre che compongono il massaggio classico svedese, nato in Svezia intorno al 19° Secolo. Questo trattamento verrà insegnato al Corso di Massaggio Base.

La tecnica base della Frizione è simile a quella dello Sfìoramento, ma rispetto a quest’ultimo è molto più veloce ed energica. Questa manualità va ad agire quindi maggiormente in profondità, il suo effetto è molto rilevante e viene utilizzata per rendere il muscolo più elastico e per migliorare la circolazione. La velocità di esecuzione può essere personalizzata a seconda del massaggio che l’operatore si appresterà a fare.

La Frizione può essere sia statica che dinamica.

La Tecnica

La tecnica base della frizione può essere praticata con il palmo delle mani, con i pollici, con le nocche, con il dorso delle mani, etc…e viene eseguita sia a mani sincrone che a mani alterne, è importante anche qui ricordarsi di non interrompere mai il contatto con il corpo del ricevente, quindi è bene che una mano rimanga sempre poggiata sul corpo di quest’ultimo. La pressione deve essere fatta in modo profondo solamente quando stiamo andando in direzione del cuore mentre in direzione di ritorno deve essere eseguito eseguito un semplice sfioramento. 

Benefici

La Frizione agisce sul corpo del ricevente apportando vari benefici, ovvero:  

  • Drena i liquidi in eccesso;
  • Rende i tessuti più elastici;
  • Produce un riscaldamento della cute creando vasodilatazione a livello locale;
  • Aiuta ad eliminare tossine e scorie metaboliche.

Controindicazioni

  • Evitare questa manualità in caso di fragilità capillare;
  • La Frizione non è una manovra adatta a tutti e in alcune situazioni è bene non praticarla come nel caso di patologie di carattere circolatorio, respiratorio ed in caso di infiammazioni, in quanto causa un aumento della temperatura;
  • Non praticare in caso di infezioni cutanee che potrebbero essere trasmesse;
  • Non praticare su parti del corpo doloranti o con qualche problema;
  • Non eseguire in tutti quei casi per cui è sconsigliato praticare il massaggio.

Zone interessate

La Frizione in genere viene praticata su:

  • Arti inferiori (posizione supina e prona);
  • Arti superiori;
  • Dorso;
  • Addome; 
  • Petto.

È importante conoscere tutte le principali tecniche del massaggio e la Frizione rappresentauna base fondamentale per vari tipi di massaggio; l'allievo la ritroverà quindi oltre che al Corso di Massaggio Base, anche ai Corsi di Massaggio Decontratturante, Sportivo, Anticellulite, Connettivale, etc..

Le altre quattro manovre caratteristiche del Massaggio Classico Svedese sono:

  • Sfioramenti;
  • Impastamenti;
  • Vibrazioni;
  • Percussioni.

Vuoi diventare un massaggiatore o approfondire le tue conoscenze, CONTATTACI!
riceverai immediatamente un coupon sconto!