Il Guaritore: Massaggi Magici

Picerno, provincia di Potenza, 17 maggio 2016, il settantenne Salvatore Vignola...

CONTATTACI SUBITO, TI ASPETTA UN COUPON OMAGGIO!

Il Guaritore: Massaggi Magici

Picerno, provincia di Potenza, 17 maggio 2016, il settantenne Salvatore Vignola, in arte IL MAGO, è stato condannato a sei anni di reclusione, per violenza sessuale, e per abuso di professione.
Massaggi magici che curano ogni male. La condanna, è relativa a fatti occorsi cinque anni fa.
Il sedicente massaggiatore, si professava come guaritore in grado di sanare ogni male. Sosteneva che con la sola imposizione della mani, era in grado di sollevare il malato da qualsiasi malattia di tipo fisico o psicologico. Ma il MAGO, era anche un massaggiatore provetto, che non si tirava indietro di fronte a nessun tipo di disturbo.
Massaggi magici che curano ogni male. Il Vignola, nel tessuto sociale di Picerno, era noto ai più. Grazie alle sue doti di imbonitore, era riuscito ad imporsi come una figura autorevole.
Quindi, in ragione della sua fama, era stato contattato dalla famiglia di una donna disabile che aveva problemi di deambulazione e anche di carattere psicologico.
I massaggi, in passato, le avevano arrecato del sollievo, senza cambiare, ovviamente, la natura del suo stato. I mali della donna, erano cronici, e non potevano essere curati quanto alleviati.
Il Vignola, senza mezzi termini, si era detto certo di poter guarire la donna in modo netto. E tutto grazie ai suoi massaggi magici. Beninteso i famigliari della donna, dovevano avere una fiducia assoluta nei suoi metodi.
Dunque, la donna veniva portata nel suo “studio”, i due erano lasciati soli, sino alla fine della seduta.
Durante la prima seduta, il sedicente massaggiatore, approfittando dello stato di debolezza della donna, si è lasciato andare a vere e proprie molestie sessuali.
La donna ha subito in silenzio, non ha manifestato il suo malessere. Ma durante la terza sessione di “massaggi”, è scappata sotto casa, chiamando i carabinieri.
Le forze dell’ordine, facendo irruzione nel domicilio del mago, hanno trovato lo stesso in stato di choc, spaventato dalla reazione della donna, e dalla presenza dei carabinieri.
Il mago è solo una dei tanti "guaritori", in abuso di professione, che usano il massaggio e il suo ascendente sul grande pubblico, per frodare gli incauti clienti.
La Scuola Nazionale di Massaggio Tao, si fa forte di una campagna contro tutte le figure a delinquere che denigrano e banalizzano il mondo del massaggio.
Tao i Professionisti del Massaggio, il franchising della scuola, mette nella condizione i veri professionisti del massaggio, di lavorare in centri di nuova apertura, dotati di uno standard alto.
Dario Montorfano, fondatore della Scuola Nazionale di Massaggio Tao, e figura di spicco nel mondo del massaggio, mette tutta la sua esperienza al servizio del pubblico, informando l’utenza circa gli aspetti del massaggio e del vero massaggiatore.

Vuoi diventare un massagiatore o approfondire le tue conoscenze, CONTATTACI!
riceverai immediatamente un coupon sconto!

Lascia un commento