ombra

Lo Sfioramento

La Tecnica dello Sfioramento

Scuola Nazionale di Massaggio Tao®

 

In questo articolo andremo a parlare dello Sfioramento, una delle cinque manovre che compongono il massaggio classico svedese, ideato da Pehr Henrik Ling ed insegnato al Corso di Massaggio Base.

Lo Sfioramento  è la manovra iniziale e finale di questo massaggio, ed ha due scopi principali:

  • Far prendere contatto e confidenza con il corpo del ricevente; 
  • Far rilassare il cliente e prepararlo alle successive manovre che andrà a ricevere.
 

Modalità di esecuzione dello Sfioramento

Lo Sfioramento ha una tecnica molto semplice e delicata. Viene svolto infatti facendo scivolare entrambe le mani sul corpo della persona in maniera calma e  leggera, con movimenti regolari.
Le mani devono essere tenute aperte e morbide in modo che si adattino immediatamente alla superficie da trattare e ciò conferirà al cliente un immediato senso di rilassamento.
Il contatto che si ottiene con lo Sfioramento riguarda tutta la mano, quindi dal polso fino alle estremità delle dita.

 
 

Benefici

  • Rilassa sia il corpo che la mente;
  • Purifica la pelle e ne rende migliore l'aspetto; 
  • Fatto sul dorso e sugli arti superiori risveglia i recettori della pelle inducendo l’intero corpo ad una sensazione di benessere e totale rilassamento;
  • Eseguito sulle gambe, stimola il microcircolo cutaneo ed aiuta a diminuire i possibili gonfiori;
  • È una manovra senza particolari controindicazioni quindi può essere eseguita su tutti i tipi di persone.
 

Controindicazioni dello Sfioramento

Lo Sfioramento non presenta particolari controindicazioni quindi, come detto prima, è possibile eseguire questa manualità su quasi tutte le persone.
Logicamente se un cliente presenta delle malattie infettive che riguardano la pelle è bene non iniziare nemmeno il trattamento in quanto può esserci il rischio che quest’ultime siano trasmesse al massaggiatore.

 

Consigli

È consigliabile durante la manovra di evitare di staccare le mani dal corpo del ricevente. La tecnica deve essere infatti continuativa e regolare.
Altro consiglio è quello di mantenere una velocità costante e un ritmo omogeneo.  

 
 

Zone interessate

Nel massaggio base classico, gli Sfioramenti vengono fatti su:

  • Arti inferiori (sia in posizione supina che prona);
  • Arti Superiori;
  • Dorso;
  • Addome;
  • Petto;
  • Viso.

È importante conoscere tale manovra in quanto rappresenta una base fondamentale per vari tipi di massaggio e l'allievo la ritroverà quindi oltre che al Corso di Massaggio Base, anche ai Corsi di Massaggio Decontratturante, Sportivo, Anticellulite, etc..

 

Le altre quattro manovre caratteristiche del Massaggio Classico Svedese sono:

 
 

Facebook Twitter Google+ Pinterest LinkedIn

Elisabetta il 29/07/2015 alle ore 10:44:52

Una delle mie manovre preferite, sia quando la ricevo che quando la pratico :)

LASCIA UN COMMENTO

 

 


ombra