ombra

Cosa è uno Strappo Muscolare

Lo Strappo

Scuola Nazionale di Massaggio Tao®

La Scuola Nazionale di Massaggio Tao® è presente in tutte le principali città italiane con tutti i Corsi di Massaggio per offrire a chiunque la possibilità di accedere al percorso formativo che desidera, garantendogli inoltre la possibilità di essere inserito sin da subito nel mondo del lavoro. 
Tutti i Corsi di Massaggio della Scuola Tao rilasciano un Attestato di Partecipazione o un Diploma Valido su tutto il Territorio Nazionale ; inoltre grazie alla preparazione professionale che viene data, ogni allievo riceve le adeguate competenze sia teoriche che pratiche.
La teoria viene affrontata in aula durante ogni Corso con l'ausilio di schede tecniche specifiche così da ricevere una formazione completa su ogni tecnica.

Il Corso di Massaggio Base Classico è la base di ogni tecnica perchè si riceve la formazione necessaria per iniziare il percorso di massaggiatore.
Con il Corso di Massaggio Decontratturante e il Corso di Massaggio Sportivo si approfondisce ciò che riguarda l'ambito sportivo, l'anatomia, le problematiche legate ai muscoli e come trattarle.
Si parla di lesioni muscolari di varia entità partendo dalla Contrattura che è la forma più lieve, passando per lo Stiramento che è di media entità e si affronta poi lo Strappo, la lesione più grave.

strappo muscolare nello sport

Cosa è lo Strappo Muscolare
La Distrazione Muscolare o Strappo, è una lesione abbastanza grave poichè causa la rottura di alcune fibre muscolari che compongono il muscolo.
Molto spesso questa lesione avviene in ambito sportivo su alcuni muscoli troppo soggetti a sollecitazioni (contrazioni brusche oppure scatti improvvisi ) , scarso allenamento o mancato stretching o riscaldamento.

La lesione che riguarda lo strappo può essere suddivisa, a seconda del numero delle fibre muscolari coinvolte, in tre stadi:
- La lesione di primo grado che coinvolge poche fibre ed è quella più leggera . Si avverte un leggero fastidio ma il movimento non viene limitato e non si ha perdita di forza. Può capitare infatti che una persona possa continuare il suo allenamento senza fermarsi, ma con il rischio di peggiorare la lesione.Infatti questa lesione riguarda circa il 5% delle fibre interessate.
- La lesione di secondo grado identificata come lesione grave riguarda un numero di fibre più ampio.Il dolore è acuto e si presenta a fitte dopo una contrazione muscolare e l'atleta potrebbe seguire la gara o l'allenamento poichè sente dolore solamente durante la contrazione del muscolo. Questo tipo di lesione abbraccia circa il 30% delle fibre muscolari interessate e può facilmente diventare di terzo grado se trascurata.
- La lesione di terzo grado viene definita gravissima poichè coinvolge i 3/4 delle fibre e causa una lacerazione del ventre muscolare.
Alla palpazione questa lacerazione si presenta come un avvallamento che significa la rottura . Il dolore è violentissimo tanto che generalmente non si riesce a continuare la gara o allenamento ma l'atleta si accascia a terra.
Le Lesioni di II e III grado di solito sono accompagnate da edema e gonfiore lesionando i vasi capillari che nelle lesioni più gravi si manifestano in superficie mentre nei casi meno gravi rimangono all'interno del muscolo.

Con il Corso di Massaggio Sportivo della Scuola Nazionale di Massaggio Tao® si tratta appunto la differenza delle lesioni muscolari, come riconoscerle e come prevenirle.
A seguito di uno Strappo Muscolare sarebbe necessario fermarsi, applicare ghiaccio favorendo una vasocostrizione, evitando di caricare l'arto e di sottoporre la zona interessata a fonti di calore.
Le lesioni di primo grado generalmente si possono risolvere nell'arco di due settimane , quelle di secondo grado dai 15 ai 30 giorni mentre per quelle più gravi pottrebbe essere necessario l'intervento chirurgico.

strappo muscolare di tipo grave

Come Prevenire lo Strappo
Per prevenire una lesione muscolare è necessario mantenere la muscolatura sempre allenata, favorendo il recupero fisico con lo stretching ed è indispensabile sempre sottoporsi a cicli di massaggi.
Il massaggio sportivo infatti prepara i muscoli riscaldandoli, ossigenandoli, sciogliendo la muscolatura contratta: un massaggio fatto bene è la cura migliore per evitare di incorrere in contratture muscolari o addirittura strappi muscolari.

Ogni Corso di Massaggio serve quindi a preparare professionalmente ogni allievo e permette nello specifico di apprendere ogni tecnica nei minimi dettagli e con la massima professionalità.

RICHIEDI INFORMAZIONI RIGUARDO AI CORSI DI MASSAGGIO
Facebook Twitter Google+ Pinterest LinkedIn

Andrea il 27/07/2015 alle ore 9:06:08

Non lo auguro a nessuno!

Scuola di Massaggio Tao il 27/07/2015 alle ore 9:06:33

Giusto Andrea, lo strappo infatti e' la peggiore delle lesioni muscolari

Giacomo il 06/02/2016 alle ore 18:28:39

Non mi era mai capitato uno strappo nella mia lunga carriera di sportivo, ho corso tante maratone in tempi buoni. Mi alleno tutti i giorni o a piedi o in bici ma non forzo piu' di tanto. Ho 70 anni ma con una forma da fare invidia. Due giorni fa e' successo di strapparmi, almeno credo dai sintomi, al mattino avevo corso 50 min. ed al pomeriggio mentre diedi un calcio al pallone nel mio cortile, ma solo uno, sentii un fortissimo dolore dietro al polpaccio.INSOPPORTABILE. Ma non ho avuto nessun travaso o ematoma. Sono in attesa di fare un'ECO fra tre giorni. Capisco che la ripresa sara' lunga. Ma quanto?Quando potro' almeno camminare? GRAZIE

Scuola di Massaggio Tao il 06/02/2016 alle ore 18:29:00

Dipende dall'entita' della lesione. Buona guarigione !

LASCIA UN COMMENTO

 

 


ombra